Menu
MAGNUM

Una delle grandi peculiarità del vitigno Barbera è la sua duttilità. Da esso, a seconda dell’ambiente pedoclimatico in cui viene coltivato, si possono ottenere vini che spaziano dai bianchi, ai rosati, ai rossi di medio corpo, fino a vini di importanza e longevità tali da potersi misurare con i migliori vini del mondo.

La Barbera d’Asti Docg Superiore “Sichivej” ne è un esempio.
Per ottenerla è necessario infatti partire dalla conduzione del vigneto.
L’uva, raccolta manualmente, è prima diraspata e poi pigiata regolando i rulli in modo da schiacciare l’acino dolcemente. La fermentazione avviene ad una temperatura di 30° C in seguito all’aggiunta di lieviti selezionati. L’estrazione è favorita da rimontaggi manuali effettuati per 7 giorni circa, fino all’esaurimento degli zuccheri.
La malo-lattica è indotta dal mantenimento della temperatura oltre i 20°C subito dopo la prima fermentazione. Dopo una serie di travasi il vino ancora velato, è messo in barriques da 300 litri di rovere francese, prodotte in Italia con una particolare tostatura suggerita dal Cav. Ezio Rivella. Il periodo di affinamento in legno dura 9 mesi circa. L’imbottigliamento avviene con i primi tepori primaverili. Questo vino non subisce alcuna filtrazione, proprio per preservarne la concentrazione e la corposità acquisita. 
Leggi Tutto
Uvaggio: Barbera 100%
Zona di Produzione: Castagnole delle Lanze, Provincia di Asti
Tipologia di Terreno: Tufaceo Argilloso
Sistema di Allevamento: Guyot
Densità: 5000 piante per ettaro
Età dei Vigneti: 15-20 anni.
Fermentazione Alcolica: In acciaio dai 10 ai 15 giorni a temperature controllata
Fermentazione Malolattica: Parte in acciaio, parte in piccole botti di rovere da 300 litri
Invecchiamento: In bottiglia per più di 2 anni in cui vi arriva senza alcuna filtrazione
Affinamento: 15-18 mesi in barrique
Dati analitici
Alcool: 14.5%
Zuccheri: 1.0 g/l
Acidità Totale: 5.6 g/l in acido tartarico
Caratteristiche Organolettiche

Colore: Rosso intenso con leggeri riflessi granati

Profumo: Profumo maturo ed inebriante, esaltato dall’affinamento in legno che lo rende ricco ed accattivante.

Sapore: Gusto vellutato, avvolgente, caldo ed importante, ma caratterizzato da una straordinaria bevibilità.

Abbinamenti: E’ un vino completo che sostiene l’abbinamento ai più importanti piatti della cucina mondiale.

Servizio: Va servito alla temperatura di c.a.18-20°C

Scopri i vini di Ezio Rivella

CLICCA SU OGNI VINO PER ANDARE ALLE SCHEDE TECNICHE